30 Preghiere per porte aperte cù versi di Bibbia

7
26492

Revelazione 3: 8:
8 Sò cunnuscite e vostre opere: eccu, aghju messu davanti à voi una porta aperta, è nimu ùn pò chjudela; perchè avete un pocu di forza, è avete mantenutu a mo parolla, è ùn ne hà micca negatu u mo nome.

Servemu un Diu di porti aperti, quand'ellu apre una porta nisun diavule pò chjude la è quandu chjude una porta, nisun diavule pò apre la. Hè u Diu chì servemu. Oghje saremu impegnati in 30 preghiere per porte aperte cù versi biblichi, quandu preghemu à Diu cù a so parolla, nisun diavule ùn ci pò piantà. Prima di andà in e preghere per oghje, fighjemu prima di tuttu a parolla "Porte Aperte". Cosa hè una Porta Aperta? Una porta aperta pò esse definita cum'è porte d'opportunità chì porta à u vostru successu. A Bibbia hà dettu chì u percorsu di u ghjustu hè cum'è una luce chì splende, chì significa chì u percorsu di ogni zitellu di Diu hè pienu di porte aperte di grandi opportunità, ancu Diu chì parla in Ghjeremia 29:11, hà dettu ch'ellu hà un pianu di grande futuru per noi i so figlioli, questu mostra chì ogni zitellu di Diu hè urdinatu per avè un futuru luminosu.

Cum'è un figliolu di Diu, u vostru avvene hè luminoso, ma vi deve cuntene per ella per fede. Questu hè chì u diavulu ùn vi lasciarà micca una bella vita senza cumbattimentu. Ci hè dettu in le Scritture per lotta a lotta di a fede, è in 1 Ghjuvanni 5: 4, ci dici chì a nostra fede hè ciò chì ci da vittoria sopra u diavulu. Sta preghiera per e porte aperte cù versi biblici aiuterà a valurizà a vostra fede mentre u travagliu in preghiera per vede u vostru sognu. Ùn depende, nunda ùn viaghja per sè stessu, se vulete vede cambiamenti pusitivi in ​​a vostra vita, duvete piglià passi pusitivi, duvete esse prontu à fà successu fisicu è spirituale. Fisicamenti duvete preparàvi per mezu di l'educazione è l'acquisizione di cumpetenze, spiritualmente si deve equipaghjassi per via di preghiere intense, è di studiu bible. Cum'è impegnate sta preghiera per e porte aperte è versi di Bibbia oghje ogni montagna prima di fughje in nome di Ghjesù.

30 Versi di Bibbia per Porte Aperte

Eccu 30 versi biblichi per porte aperte, mentre impegnate e preghere piglià ancu à e per studià i versi biblichi per cunnosce a mente di Diu in quantu à e vostre situazioni. Studialli, meditate nantu à elli preganu cun elli è Diu intervene in e vostre situazione in nome di Ghjesù.

1). Revelazione 3:8:
8 Sò cunnuscite e vostre opere: eccu, aghju messu davanti à voi una porta aperta, è nimu ùn pò chjudela; perchè avete un pocu di forza, è avete mantenutu a mo parolla, è ùn ne hà micca negatu u mo nome.

2). 1 Corinzi 16:9:
9 Perchè una porta grande è efficace hè aperta à mè, è ci sò parechji avversarii.

3). 2 Corinzi 2:12:
12 Inoltre, quand'era venutu in Troas per predicà l'evangelu di Cristu, è una porta mi hè stata aperta da u Signore,

4). Colossiani 4: 3:
3 Withal pregendu ancu per noi, chì Diu ci hà da apre una porta di a parolla, per parlà u misteru di Cristu, per quale sò ancu in legami:

5). Revelazione 3: 7-8:
7 È à l'ànghjulu di a chjesa in Filadelfia scrivite; Sti cosi dici quellu chì hè santu, quellu chì hè vera, quellu chì hà a chjave di David, quellu chì apre, è nimu ùn ferma; è i macchiati, è nimu ùn apre; 8 Sò cunnuscite e vostre opere: eccu, aghju messu davanti à voi una porta aperta, è nimu ùn pò chjudela; perchè avete un pocu di forza, è avete mantenutu a mo parolla, è ùn ne hà micca negatu u mo nome.

6). Revelazione 3:20:
20 Eccu, mi stanu à a porta, è batte: se qualchissia sente a mo voce è apre a porta, veneraghju à ellu, è supparà cun ellu, è ellu cun mè.

7). Filippini 2:13:
13 Perchè hè Diu chì travaglia ancu in voi à a vulintà è à fà di u so bonu piacè.

8). Isaia 22:22:
22 È a chjave di a casa di David mi metterà nantu à a so spalla; allora si aprirerà, è nimu ùn deve chjude; è chjuderaghju, è nimu ùn deve apertu.

9). Ghjuvanni 10: 9:
9 Sò a porta: da mè, se qualchissia entra, sarà salvatu, è entrerà è fora, è truvà u pastu.

10). 1 Ghjuvanni 4:18:
18 Ci hè senza aviri scantu in amore; ma amuri perfettu casteth fora pi lu scantu: picchì pi lu scantu hà turmintatu. Quellu chì feareth ùn hè micca fatta perfettu in amore.

11). Atti 14: 27:
27 È venuti, è anu riunitu a chjesa, anu riclamatu tuttu ciò chì Diu avia fattu cun elli, è cum'ellu avia apertu a porta di a fede à i pagani.

12). Atti 16: 6-7:
6 Quand'elli si sò andati in Frigia è in a regione di Galatia, è eranu pruibiti da u Spìritu Santu di predicà a parolla in Asia, 7 Dopu venuti in Mysia, l'anu assestati per andà in Bitinia: ma u Spìritu ùn i soffre.

13). Atti 16: 1-40:
1 Poi ghjunse à Derbe è à Lystra: e eccu, un certu discìpulu era quì, chjamatu Timoteu, u figliolu di una certa donna chì era ghjudeia, è cridì; ma u babbu era un Grecu: 2 chì era statu ben informatu da i fratelli chì eranu in Lystra è Iconium. 3 Ellu Paulu averia da esce cun ellu; è pigliatu è circoncisu per via di i Ghjudei chì eranu in quelli quartieri: perchè sapianu tuttu chì u so babbu era un Grecu. 4 È mentre attraversavanu e cità, li purtonu i decreti per guardà, chì sò stati ordinati da l'apòstuli è l'anziani chì eranu in Ghjerusalemme. 5 È cusì eranu e chjese stabilite in a fede, è cresce in numeru ogni ghjornu. 6 Quand'elli si sò andati in Frigia è in a regione di Galatia, è eranu pruibiti da u Spìritu Santu di predicà a parolla in Asia, 7 Dopu venuti in Mysia, l'anu assestati per andà in Bitinia: ma u Spìritu ùn i soffre. 8 È passanu da Mysia si ne vultonu in Troas. 9 È una visione apparsu à Paulu in a notte; Ci hè statu un omu di Macedònia, è u pricava dicendu: Vieni in Macedònia, è ci aiuta. 10 È dopu avè vistu a visione, subitu avemu fattu sforzu d'andà in Macedònia, assicurannu chì u Signore ci hà chjamatu per predicà l'evangelu per elli. 11 Dunque, allughjendu da Troas, simu ghjunti cun direzzione dritta à Samothracia, è u ghjornu dopu in Neapolis; 12 È da quì à Filippu, chì hè a cità principale di quella parte di Macedònia, è una culunia: è simu stati in quella cità custanti qualchì ghjornu. 13 È u sabbatu eramu partuti fora di a cità cun un fiume, induve a preghiera ùn era micca stata fatta; è semu pusati, è parlamu à e donne chì facianu chjappà quì. 14 È una certa donna chjamata Lydia, una vendedora di purpura, di a cità di Thyatira, chì adorava Diu, ci hà intesu parlà: u core di Ghjesù hà apertu, chì hà assistitu à ciò chì era parlatu di Paulu. 15 È quandu ella hè stata battezia, è a so famiglia, ci dumandò, dicendu: Se mi avete giudicatu ch'e sia fideli à u Signore, vieni in casa mia, è stai quì. E ella ci hà custrettu. 16 È s'hè andatu, mentre andavam in preghiera, un certu damu possedutu cun un spiritu di divinazione ci hà riunitu, chì hà purtatu i so maestri assai guadagnà di soothsaying: 17 U listessu seguita Paulu è noi, è gridò dicendu: Questi omi sò i servitori di u Diu più altu, chì ci hà spiegatu u modu di a salvezza. 18 È questu fece parechji ghjorni. Ma Paulu, in tristezza, s'hè vultatu è disse à u spiritu, ti mandu in nome di Ghjesù Cristu chì surtite da ella. È surtitu a listessa ora. 19 È quandu i so maestri anu vistu chì a speranza di i so guadagni era andata, catturonu Paulu è Silas, è li piglionu à u mercatu à i capi, 20 è u purtonu à i magistrati, dicendu: Questi omi, essendu ebrei, facenu troppu prublemi. a nostra cità, 21 È insegnamu e duane, chì ùn sò micca diritti per noi di riceve, nè d’osservà, d’esse Rumani. 22 È a ghjente s'hè alzata contru à elli; è i magistrati si laprìanu u vestitu è ​​anu urdinatu per sbattelu. 23 E quand'elli anu messu parechje strisce nantu à elli, l'anu chjappu in prigiò, incarceratu u carcelariu per guardalli in salvezza. 25 E à migdiità Paulu è Silas oravanu, è glurificà à Diu, è i prigiuneri li sintìanu. 26 È di colpu, ci hè statu un grande terrimotu, cusì chì i fundamenti di a prighjò sò tremati; e subitu tutte e porte sò state aperte; 27 È u guardianu di a prigiò svegliendu da u so sonnu, è videndu apre e porte aperte di a prigiò, tirò a spada, è si avrebbe uccisu ellu, suppunendu chì i prigiuneri eranu fughjiti. 28 Ma Paulu gridò cù una voce alta, dicendu: Ùn fate micca male, perchè simu tutti quì. 29 Dopu chjamava una luce, spuntò, è venne tremendu, è si ne cascò davanti à Paulu è Silas, 30 è u fece chjappà è disse: Signori, chì deve fà da per salvà? 31 È li dissenu: Credi à u Signore Ghjesù Cristu, è vi sarete salvatu, è a vostra casa. 32 È li dissenu a parolla di u Signore, è à tutti quelli chì eranu in casa soia. 33 È li pigliò a listessa ora di a notte, è li lavò e strisce; è hè statu battizatu, ellu è tutti i so, subitu. 34 È quand'ellu era purtatu in casa soia, hà messu davanti à elli a carne, è si rallegrò, cridendu in Diu cù tutta a so casa. 35 È quandu era di ghjornu, i magistrati mandonu i servitori, dicendu: Vai quelli omi. 36 È u guardianu di a prighjò disse à Paulu cusì: I magistrati anu mandatu di lascià ti lascià; ora partite, andate in pace. 37 Ma Paulu li disse: Ci anu sbattutu apertamente senza cundannati, essendu Rumani, è chì ci anu purtatu in prigiò; è avà ci caccià ci in privatu? nè vermente; ma lascia elli vene è facenu fora. 38 È i serventi anu dettu queste parolle à i magistrati: è anu paura quandu anu intesu dì chì eranu Rumani. 39 È venenu, li dumandonu, è i purtonu fora, è li desideronu di partì fora di a cità.

14). Proverbi 3: 5-6:
5 Fidate à u Signore cù tuttu u to core; è ùn s'appoghje micca versu u vostru capitu. 6 In tutte e vostre manere ricunnosce lu, è ellu dirigerà i vostri chjassi.

15). Revelazione 3:7:
7 È à l'ànghjulu di a chjesa in Filadelfia scrivite; Sti cosi dici quellu chì hè santu, quellu chì hè vera, quellu chì hà a chjave di David, quellu chì apre, è nimu ùn ferma; è i macchiati, è nimu ùn apre;

16). 1 Ghjuvanni 3:8:
8 Quellu chì commette u peccatu hè di u diavulu; chì u diavulu hà peccatu da u principiu. Per questu scopu u Figliolu di Diu hè statu manifestatu, chì puderia distrughje l'opere di u diavulu.

17). Revelazione 4:1:
1 Dopu à questu, aghju guardatu, è eccu, una porta hè stata aperta in u celu; e a prima voce chì aghju intesu dì era cum'è una tromba chì parlava cun mè; chì hà dettu: Venite qui, è vi mostrarà cose chì ci devu quì.

18). Filippini 4:13:
13 Puderaghju tutte e cose per mezu di Cristu chì mi rinforza.

19). Salmu 23: 1-6:
1 U Signore hè u mo pastore; Ùn vogliu micca. 2 Ellu mi fa pusà in prati verdi: mi conduce davanti à l’acque ferme. 3 Ellu restituisce a mo ànima: mi conduce in i camini di ghjustizia per u nome di ellu. 4 Iè, puru sì stò attraversendu a valle di l'ombra di a morte, ùn temeraghju micca male; perchè sì cun mè; u to bastone è u to bastone mi cunsulanu. 5 Preparu un tavulinu davanti à mè in presenza di i me nemici: Dicià u mo capu cù l'oliu; mi scorri a cuppa. 6 Sicura chì a bonità è a misericordia mi seguitanu tutti i ghjorni di a mo vita: è abitaré in casa di u Signore per sempre.

20). 1 Corinzi 10:13:
13 Ùn ci hè alcuna tentazione chì vi hà pigliatu, ma cume hè cumuna à l'omu: ma Diu hè fedele, chì ùn vi soffrerà micca d'esse tentatu sopra à quelli chì sì capaci; ma sarà cun a tentazione ancu di fà una manera di scappà, per pudè pudè tene.

21). 1 Corintini 16: 8-9:
8 Ma vogliu stà in Efesu finu à Pentecoste. 9 Perchè una porta grande è efficace hè aperta à mè, è ci sò parechji avversarii.

22). Ghjuvanni 10: 7:
7 Ghjesù li disse dopu: "In verità, in verità, ti dicu à voi, chì sò a porta di e pecore.

23). Genesi 4: 7:
7 Se faci bè, ùn sarete micca accettatu? e si ùn ti ne fate bè, u peccatu si trova à a porta. È à tè sarà u so desideriu, è vi guvernerete nantu à ellu.

24). Matteu 7: 7-8:
7 Chiedi, è vi serà datu; cercà, è truverete; fracci, è vi sarà apertu à voi: 8 Per ognunu chì dumanda riceve; è quellu chì cerca; è à quellu chì u riproduce sarà apertu.

25). Matteu 6:6:
6 Ma voi, quandu pregherete, entre in u vostru armariu, è quandu chjude a vostra porta, prega à u vostru Babbu chì hè in segretu; è u vostru Babbu chì si vede in secretu vi recompenserà apertamente.

26). 1 Salonicchi 5:11:
11 Perciò cunfortatevi inseme, è edificati unu à l'altru, cum'è noi ancu.

27). Salmu 113: 9:
9 Ellu fa una donna sterpa per mantene a casa, è per esse una mamma gioia di i zitelli. Lodate u Signore.

28). Ebrei 11: 6:
6 Ma senza fede hè impussibile piacè à ellu: perchè quellu chì vene à Diu deve crede chì ellu hè, è chì hè un peghju di quelli chì l'anu cercatu.

29). Ghjuvanni 3: 16:
16 Perchè Diu hà amatu cusì u mondu, chì hà datu u solu Figliolu, chì quellu chì crede in ellu ùn deve perisce micca, ma averà vita eterna.

30). Matteu 7:7:
7 Chiedi, è vi serà datu; cercà, è truverete; colpi, è vi sarà apertu à voi:

30 Preghiere per porte aperte

1. Babbu, ti ringraziu per e vostre misericordie durante a mo vita, hè per via di a vostra misericordia chì ùn sò micca cunsumatu, grazie padre in nome di Ghjesù.

2. O Signore, ricordate di mè per apre u apertu u libru di u ricordu per mè in nome di Ghjesù.

3. I annullà è scampassi ogni attività demonica in a mo vita, in nome di Ghjesù.

4. Invertaghju ogni dannu fattu à a mo vita da a nascita, in nome di Ghjesù.

5. Chjodu tutte e porte chì entra u diavule per afflittimi in a mo vita, in nome di Ghjesù.

6. O Signore, restaurate l'anni pèrditi di a mo vita in nome di Ghjesù.

7. Piglia ogni cantu territoriu tenutu da l'inimicu in a mo vita, in nome di Ghjesù.

8. Mi scappa e mi libera di ogni prigione male, in u nome di Ghjesù.

9. Ogni infirmità fundatoria, parte da a mo vita, in nome di Ghjesù.

10. Regneraghju cum'è rè annantu à e mo circustanze, in u nome di Ghjesù.

11. Chì ogni maledizzione maligna di famiglia sia distrutta in a mo vita, in nome di Ghjesù.

12. Aiutate O Signore, per ricunnosce a vostra voce in nome di Ghjesù.

13. Signore, Apri l'ochji di a mo capiscitura in u nome di Ghjesù

14. I cacciate ogni fustelle di preoccupazione, in u nome di Ghjesù.

15. Mi ricusate di ingannà cù i pinsamenti male, in u nome di Ghjesù.

16. Aghju lampatu tutti i blocchi stradali chì piattanu u mo prugressu, in nome di Ghjesù.

17. Perchè u mo clima spirituale spedinu u terrore à u campu di l'inemicu, in u nome di Ghjesù.

18. O Signore, libera me di e parolle cattivi e di silenzii cattivi in ​​nome di Ghjesù

19. Ogni putenza di stregone assignata contr'à a mo vita è u matrimoniu, riceve u tronu è l'illuminazione di Diu, in nome di Ghjesù.

20. Mi libero da ogni servitù ereditata, in nome di Ghjesù.

21. Mi libero da a prigione di qualsiasi prublemi trasferiti in a mo vita da u ventre, à u nome di Ghjesù.

22. Mi rompemu e mi liberu di ogni pattu malignu ereditatu, in u nome di Ghjesù.

23. Mi rompemu è mi liberu di ogni maledizione ereditata di u male, in u nome di Ghjesù.

24. Mi liberu di ogni malatia ereditata, in nome di Ghjesù.

25. Chì u sangue di Ghjesù curreghje qualsiasi difettu ereditatu in u mo corpu, in u nome di Ghjesù.

26. In u nome di Ghjesù, mi rompe qualsiasi maledicazione di rigezamentu da u ventre o di legittimità chì pò esse in a mo famiglia da a dece generazioni da entrambi i lati di a famiglia.

27. Ricusu è rinnegu ogni urdinazione di "tardività in bontà", in nome di Ghjesù.

28. Pigliu l'autorità è ordine ubligatoriu di ogni forte in ogni dipartimentu di a mo vita, in nome di Ghjesù.

29. Babbu, ti ringraziu per apre porte di opportunità per mè chì nonmanu o diavulu ponu chjude in u nome di Ghjesù

30. Grazie ti pare per risponde à e mo preghiere.

Annunci

XUMENTU IN LUNAMENTU

  1. Dieu ti benedica signore, per avè pigliatu a nostra generazione in i regni di u spiritu per a vita soprannaturale in Cristu Ghjesù, grazie signore.

  2. Vi ringraziu prete di i più alti per u rendimentu à u spiritu di Diu mettendu sta linea di guida di preghere per parolla di Diu Credu chì saraghju benedettu.

PASSATE una risposta

Piacce u vostru cummentariu!
Introduzate u vostru nome quì